giovedì 2 ottobre 2008

Pasta zucca, speck e limone - Pasta al salmone - Crepes brune: una cena per due

Cosa preparare per accogliere degnamente il fidanzato che viene a trovarti dalla Calabria e non vedi da tre settimane? Dopo lungo pensare e dopo molteplici suggerimenti (a proposito, questo post lo dedico a Barbara che mi ha suggerito un sacco di ricettine sfiziose), ho deciso per optare per due paste ed un dolce.
Le paste erano una fredda ed una calda... la prima - pasta fredda al salmone - l'ho copiata da Barbara (grazie grazie!), la seconda è stata una mia invenzione estemporanea, nata dalla voglia di mangiare la zucca gialla. Ecco la ricetta:

Pasta zucca, speck e limone

Ingredienti (per 2 persone)

250 gr di zucca gialla
100 gr di speck
una manciata di pinoli
la scorza di 1 limone

Togliete la buccia della zucca, tagliatela a dadini piccoli e mettete in una padella antiaderente con olio caldo (se volete, fate un soffrittino con un pò di cipolla bianca o scalogno... io non l'ho usata perchè Piergiovanni non la digerisce); fate cuocere finché la zucca non diventa tenera, aggiungendo un pizzico di pepe arcobaleno ed un pizzico di cannella. A metà cottura, tritate a coltello i pinoli ed aggiungeteli alla zucca insieme alla scorza di limone tagliata a listarelle. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata (ho usato delle mezze penne rigate di Gragnano) ed intanto riducete a listarelle lo speck e passatelo in un padellino antiaderente con un filo d'olio fino a renderlo croccante. Scolate la pasta al dente, unitela alla zucca nella padella antiaderente e saltate, aggiungendo poi anche lo speck.
Servitela fumante!

Abbiamo saltato il secondo, data l'abbondanza della pasta, per dedicarci al dolce.

Crepes brune

Ingredienti (per 2 persone)
1 uovo
farina q.b (circa due cucchiai)
latte q.b
pinoli
una noce di burro
zucchero di canna
cannella

Fate le crepes nel modo consueto, cuocendole in un padellino antiaderente; intanto, fate sciogliere la noce di burro in un altro pentolino ed aggiungete i pinoli (circa 30 gr.) e un pizzico abbondante di cannella; fate tostare.
Quando la crepe è pronta, cospargetela di zucchero di canna e d aggiungete i pinoli alla cannella, chiudete a ventaglio e servite. Semplici, veloci, ma ottime!!!!

Con la pasta alla zucca, partecipiamo alla raccolta "Ricette con la zucca" di Soleluna del blog http://stegnatdepolenta.myblog.it



10 commenti:

Maya ha detto...

Sono curiosa... voglio provare questa pasta... Ciao..
Buon Week-end

golosòtopi ha detto...

@Maya: La pasta con la zucca può suonare strana, ma è davvero gustosa... il limone sgrassa il dolce della zuca e sposa benissimo con lo speck... fammi sapere se ti è piaciuta! Buon finesettimana anche a te!
Silvia

sweetcook ha detto...

Mi piacciono entrambi i primi!!!Degno accoglimneto per un fidanzato:-)
Buon fine sttimana.

Onde99 ha detto...

Buonissima questa pasta alla zucca, ma anche la crèpe mi stuzzica molto!

golosòtopi ha detto...

@Sweetcook: effettivamente Piergiovanni è rimasto molto contento :D Buon fine settimana anche a te!
@Onde99: sì anche io sono rimasta soddisfatta della mia invenzione... non credevo riuscisse così bene! Grazie! buon finesettimana!

barbara ha detto...

Grazie Silvia dell'onore che mi hai fatto dedicandomi il post... ma come vedi in cucina tutto può accadere: hai visto che anche tu sei stata bravissima ad inventare??
Basta la passione, la fantasia e tanto amore per la cucina... e per la tua dolce metà...
Bravissima anche nella creazione delle crepes.
Oramai hai spiccato il volo...
brava...
bacioni e buon WE a te e Piergiovanni.
bab

golosòtopi ha detto...

@Bab: grazie cara, sei sempre dolcissima! Purtroppo cucino in modo non costante, tra impegni, università, lavoro, ecc... però mi piace tanto!
Un bacio grande e buon fine settimana!

manu e silvia ha detto...

La pasta ci piace proprio...speck e zucca...ma il limone come ci stà? da porovare a breve!!
Bè il tuo fidanzato sarà stato più che soddisfatto no?!
Bacioni

soleluna ha detto...

Grazie mille per aderito alla mia raccolta, prima di sera inserisco il link nel post....complimenti per il blog e, se hai altre ricette la raccolta le aspetta ciao Luisa

golosòtopi ha detto...

@Manu e Silvia: sì.. eheheh... Piergiovanni è rimasto molto soddisfatto... il limone è stato un esperimento, ma ben riuscito... dà un sensetto particolare alla pasta, senza farla risultare però slegata... provatela e fatemi sapere!!!
@Soleluna: grazie a te per aver accolto la ricetta ed aver creato questa simpatica iniziativa! A presto!